Antonio Grieco

Nasce a Roma nel 1958, dove vive e lavora.

Dopo il diploma all’Accademia di Belle Arti coltiva un’importante esperienza come scenografo di teatro, ma negli anni Ottanta si converte all’arte ceramica, di cui approfondisce le varie tecniche di lavorazione e cottura. Inoltre, dal 1983 dirige il laboratorio di ceramica C.E.R. a Roma e si impone nel panorama artistico romano come maestro d’arte.

Perfeziona la composizione di smalti per alta temperatura, smalti a cenere, terra sigillata e impasti argillosi sperimentali, riuscendo così ad interpretare in chiave “contemporanea” un materiale per cui prova un profondo rispetto sia in termini di integrità che di purezza.

Ha esposto le sue opere nella mostra “La Scultura Ceramica Contemporanea” in Italia presso la Gnam di Roma.

Principali mostre recenti:

  • 2011 – In a secret garden, Museo Orto Botanico, Sapienza Università di Roma
  • 2012 – BACC | Materia in espansione, Scuderie Aldobrandini di Frascati
  • 2012 – KERAMIKOS, Festival Internazionale della Ceramica D’Arte

OPERE