Riccardo Monachesi

Riccardo Monachesi (Roma, 1954) vive e lavora a Roma.

Dopo un apprendistato presso lo studio di Nino Caruso, si laurea in Architettura nel 1980, ma è già presente in lui la consapevolezza che l’unica possibilità degna di un interesse progettuale è quella di “progettare l’emozione” e con questa poetica imposta il suo lavoro da artista.

Fin dal 1977 Monachesi comincia ad utilizzare principalmente creta come materiale per la sua ricerca artistica. Si è sempre dedicato alla ceramica, senza lasciarsi tentare da altre alternative.

Nel 2011 la Galleria Nazionale di Arte Moderna ha acquisito, presso il Museo Boncompagni Ludovisi, venti ceramiche realizzate a quattro mani con Elisa Montessori.

Nel 2012 è invitato alla Biennale d’Arte Ceramica Contemporanea.

Principali mostre personali recenti:

  • 2017 – Addendi, Museo della Ceramica, Viterbo
  • 2014 – TerraeMota, Museo delle Mura, Roma
  • 2013 – Il Bosco di Eros, Giardini della Filarmonica, Roma

Principali mostre collettive recenti:

  • 2017 – Codice Vulci, Parco Archeologico di Vulci, Vulci-Canin
  • 2016 – Il sole negli orci, Museo Archeologico, Canino
  • 2015 – Scultura ceramica contemporanea in Italia, Galleria Nazionale di Arte Moderna, Roma

OPERE